Radio Tolfa Europa

Tennis: Jannick Sinner

“Il mio obiettivo è la continuità delle prestazioni, l’applicazione quotidiana e il miglioramento di ogni colpo. Nei match un avversario non ti permette di giocare sempre il tuo colpo migliore e non puoi giocare alla stessa velocità. Lavoro sodo”.

“Sono molto pignolo. In campo cerco di ascoltare i suggerimenti, ma faccio sempre quello che mi sento. Mi danno molte informazioni, ma poi devo essere intelligente e non concentrarmi su quei dati perdendo tutto il resto”.

“La testa è l’unica cosa che puoi controllare. Tante volte non controlli i tuoi colpi o l’avversario. Ma la testa è sempre con te”.

“Non leggo gli articoli su di me. Si parla tanto, anche troppo per quello che ho fatto. Di notte dormo benissimo. A volte dormo anche di giorno”.

“Vivo una vita normale. Tennis e tempo libero: un gelato, una pizza con gli amici, la Playstation”.

“La sensazione di una vittoria è bella quando la provi, cerchi di ricrearla. Io non godo tanto alla fine. Mi basta una cena e il giorno dopo sono pronto a tornare in campo”.

“Non ho mai dubitato di essere un buon giocatore di tennis. Sono un gran lavoratore. Da ragazzino ero più magro e più piccolo di adesso. Ero veloce, scendevo a rete, ma avevo bisogno di fiducia per trovare il mio livello. La decisione di giocare a livelli più alti della mia età è stata importante. Ho intrapreso la strada più difficile”.

 

 

Radio Tolfa Europa
rte logo

Registrazione al Tribunale di Civitavecchia n. 2/2020 (Registro Stampa) il 22/07/2020

Contatti
direttore responsabile

Augusto Sciarra

INDIRIZZO

Via della Concia 53

00059 Tolfa

Phone

+39 329 7112630

Le nostre APP
Torna su